Sybell

UNA PORTA APERTA PER L’AUTUNNO

Una poesia nata vivendo l’Autunno. ? Siamo esseri infiniti, in un cammino a spirale che man mano ci porta a liberarci dal peso di paure e limitazioni. Non c’è limite all’evoluzione, allo stare sempre meglio. L’Autunno c’insegna a spogliarci da tutto ciò che nel nostro zaino non è una risorsa, ma una zavorra. Il freddo c’insegna a scegliere e ci mostra quanto siamo forti. Noi siamo interi. E infiniti. Lasciamo una porta aperta per l’Autunno.

Si spogliano anche le foglie
le voglie
va e ritorna
una spirale infinita
un tempo incompiuto
una parabola libera.
Aspiro al freddo
perché
sola col nulla
intera
chiudo porte
ne apro di nuove
divento altro
perché sono infinita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su