Sybell

LA VITA HA SENSO QUANDO HA UNA DIREZIONE?

Aggiungo al titolo dell’articolo un personale punto di domanda, perché più si scava nelle cose, più ci si rende conto di saperne ben poco. Dunque, per questo la ricerca rischia di diventare inutile? Affatto, anzi! L’eredità socratica del “so di non sapere” diventa un dovere etico che spinge a informarsi sempre più, per non accontentarsi delle apparenze. Soprattutto, diventa un imparare ad ascoltare, non per cercare le sorde conferme alle proprie ipotesi, ma per essere pronti a metterle in discussione. E ciò che forse è più importante fare, mentre “camminiamo”, è condividere il nostro percorso.

Quindi grazie nuovamente a Guido Tonizzo, Giuseppe Marano, Alessandro Severi e a Paolo Brescacin per aver condiviso un pezzo del loro viaggio con me, nello scorso incontro online su senso della vita.

? Leggete l’articolo:
https://www.ilfriuli.it/…/la-vita-ha-senso-quando…/13/217842

? Andate qui per vedere l’incontro:
https://www.youtube.com/watch?v=n9QW_eHAbQ0

Un abbraccio virtuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su