fbpx

“IL CANTO DELLA DEA”, IL MIO NUOVO EP, E’ ONLINE!

Oggi è un giorno pieno di gioia: è uscito negli store digitali “Il Canto della Dea”! ?? Trovate in fondo (e andando su YouTube) tutti i link. Per l’occasione, scrivo ora alcune cose che non ho mai detto pubblicamente su questo EP. Il punto di arrivo, come già sapete, è anzitutto l’intento universale e spirituale: è un lavoro dedicato a Madre Natura, in cui ogni brano è simbolo di una stagione e delle energie ad essa connesse. Un qualcosa che tutti noi viviamo, attraversando momenti bui ed altri più luminosi, ciclicamente. La partenza è però estremamente umana e intima.

Questo EP è un concentrato densissimo della mia vita di questi ultimi anni. Musica e parole sono nate a pezzi sparsi qua e là. Poesie e canzoni scritte in momenti diversi, in situazioni diverse, su persone diverse. E poi… Tutto si è unito, come se si collegassero punti apparentemente molto distanti tra loro loro, formando un puzzle con un senso potente e compiuto.
 
Il fondamento di questo EP sono le persone. Persone che sono entrate e uscite dalla mia vita, in questi ultimi quattro anni. Rapporti importanti e profondi, che hanno ispirato la mia arte. Meteore, pianeti o satelliti che hanno impattato il mio mondo in incontri-scontri, in modi grandi e piccoli. A volte leggeri, a volte dolorosi. Tutti, tutti fondamentali. Mi sento piena di gratitudine, perché sono state occasioni d’evoluzione, di cambiamento. Di azione concreta nel cercare e trovare la Cristina che esiste adesso, che ha qualche cicatrice in più, ma è essenzialmente molto più luminosa e positiva rispetto a com’era qualche anno fa e può così dare un contributo migliore al mondo. Senza queste persone, “Il Canto della Dea” non sarebbe nato. Perciò, vi ringrazio. Sapete chi siete.
 
*Voglio ringraziare ancora una volta tutti i musicisti che hanno partecipato alle registrazioni dell’EP: Bruno Mantra, Diana Aprile, Elisa Erin Bonomo, Serena Durì, Giovanna Rados, Stefano Pivato.
*Ringrazio Elena Padovese, Denise Cannas, Paolo Gianola, Lorenzo Passilongo per aver dato vita con me al video de “Il Mantra della Dea” (sul quale tra qualche giorno ci sarà una bella news).
*Ringrazio Andrea Scodellaro (Mandre Studio) per la copertina e la splendida grafica che sta realizzando per la versione fisica dell’EP e Denise Cannas per aver creato i simboli delle festività pagane.
*Ringrazio tutte le persone che scelgono di essere presenti nella mia vita ogni giorno, in modo concreto e tangibile. Il vostro esserci è fondamentale: vi voglio un bene indescrivibile.
 
GRAZIE! 
 

Leave a Reply

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code