Sybell

ECCO LA BIG NEWS!

Con una fortissima emozione mentre scrivo questo articolo, vi annuncio che ho scritto un NUOVO LIBRO DI POESIE! Si chiamerà “La pelle che navigo”. Ho trovato un bravo editore (Edizioni del Faro) che è disposto a pubblicarlo e a distribuirlo attraverso la sua rete nazionale di librerie (addirittura Mondadori, Hoepli, IBS, per citarne solo alcune). 

Ho deciso di aderire alla campagna “Adotta un libro”: se raggiungerò almeno 50 preordini entro 50 giorni, il libro verrà pubblicato. Perché ho scelto questo? Vedete, avrei avuto la possibilità di pubblicarlo immediatamente in autonomia. Avrei potuto farlo in tutta tranquillità. Invece ho scelto “Adotta un libro” per questa nuova uscita perché voglio coinvolgere attivamente tutta la comunità che mi sostiene, dando ad ognuno di voi la possibilità di supportarmi. Voglio coinvolgervi direttamente nella nascita e nella crescita di questo progetto editoriale. Lo farò nel corso delle settimane raccontandovi di questo libro attraverso i diversi canali e vedrete come la mia storia è, in realtà, anche la vostra storia, perché siamo umani e se c’è una cosa che condividiamo tutti, sono le emozioni…

Ora, come potete partecipare alla campagna? Ve lo spiego brevemente:
1️⃣ Andate sul sito: https://www.adottaunlibro.it/campagna/20/la-pelle-che-navigo
2️⃣ Scegliete il numero di copie (potete preordinarne quante ne volete!) e, in aggiunta se lo desiderate, una o più dediche.
3️⃣ Cliccate su “Acquista ora”.
4️⃣ Selezionate il tipo di spedizione, inserite i vostri dati e completate l’ordine! 🥳

Vi ringrazio fin d’ora per partecipare a questo progetto ed essere membri attivi della mia comunità. Potete condividere questo articolo sui social, via Whatsapp, Telegram, mail (etc) a chi volete, sarò ben lieta se lo farete! Per me è emozionante condividere ciò che scrivo e poter, in un qualche modo, fare da specchio a chi mi legge, che magari potrà sentirsi compreso, ascoltarsi profondamente, alleggerirsi. D’altronde, cosa c’è di più bello di un viaggio condiviso? Vi abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su