Sybell

DIO E’ IL CORPO

Fotografia di Deborah Brugnera

Rendimi alla Terra
alle spore
all’humus vivo e brulicante. 
Dio non è da nessun’altra parte 
non se n’è mai andato 
e non è mai morto.
È qui
nella terra che striscia.
Dio è nelle viscere.

Ciò che è sacro è reale.
È reale ciò che è sacro. 

(“Dio è il corpo” da “La pelle che navigo”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su